28/29 Marzo 2020

Seminario: Il calore in terapia Shiatsu – Stile Pantarei – moxibustione e calore umano

In questo seminario parlerò del calore, nella sua accezione più profonda, che evoca la percezione e la sensazione che proviamo quando qualcuno, attraverso uno sguardo, una parola, un gesto, una carezza, un abbraccio, un bacio, trasmette la sua presenza, creando una comunicazione profonda.

E’ il calore che una mamma trasmette al bimbo durante la gravidanza, nei primi mesi di vita attraverso l’allattamento e la cura quotidiana.
E’ tutto ciò che si sviluppa in un individuo quando vive passionalmente, manifestando la sua gioia di vivere in ogni cosa e in ogni dove.
E’ l’energia che sovrintende tutti i processi metabolici nella nutrizione cellulare. Le ultime scoperte scientifiche hanno dimostrato che la termoterapia ha una buona applicazione anche in alcune forme di tumore.
E’ la vibrazione che produce il magma, il sole o qualunque altra fonte come l’acqua termale o le mani di un terapista shiatsu quando crea il contatto con il ricevente.
Nella tradizione medica, come anche in quella popolare, si possono enumerare una serie di pratiche, per lo più antidolorifiche, che utilizzano fonti o strumenti di produzione di calore.
Un’altra pratica molto antica è quella della imposizione delle mani, che cedono e trasmettono calore, mettendo in movimento l’energia elettromagnetica di tutti i corpi viventi.

In questo seminario, approfondiremo lo studio dell’energia calore attraverso la comprensione del Principio originario dal quale emana. Questa energia, tramite un processo vibrazionale, nutre l’essere umano, il quale, a sua volta, è in grado di utilizzarla a scopo terapeutico.
Saranno utilizzate pratiche di respiro e di meditazione dinamica per la percezione e la trasmissione di questa energia.
Inoltre sarà approfondito lo studio della moxibustione, antica pratica orientale di trasmissione di calore, utilizzata per il trattamento di alcune problematiche come le cefalee, l’artrite, l’artrosi, l’amenorrea, i dolori della colonna vertebrale, la celiachia, le malattie del sangue ed altre problematiche.
Saranno elencati e discussi i benefici rivenienti dai bagni in vasca con uso di oli essenziali e sale marino integrale, dai pediluvi, dai bagni termali, dalla sauna, dal bagno turco, dal tepidarium, dall’utilizzo di piante officinali e da altre fonti di calore.

Altro elemento di studio sarà la classificazione degli alimenti in caldi, tiepidi, neutri, freschi, freddi, morti, per comprendere l’importanza dell’alimentazione nella produzione dell’energia calore e nella riproduzione cellulare.

Le pratiche di respiro e movimento, rivenienti da vie di ricerca come lo yoga, il tantra, il taoismo, e da pratiche come il qi gong e il tai qi, aiuteranno a percepire, a sentire e a comprendere che cos’è l’energia calore.

L’osservazione di sé porterà il partecipante a prendere consapevolezza dell’esistenza, nel proprio essere, del Fuoco dello Spirito/Entusiasmo, da cui ha origine l’energia calore, che, a sua volta, si auto-alimenta attraverso il Rispetto, la Considerazione, la Stima, il Bene, l’Amore.

Il seminario sarà tenuto dal maestro vito ancona e dall’ insegnante tonia cuoccio.